Amazon Prime, i docufilm musicali da vedere assolutamente prima di Natale

Amazon Prime ha messo a disposizione una lista di docufilm musicali dedicati ai più importanti esponenti della musica internazionale, come ad esempio i Coldplay, Michael Jackson, Depeche Mode, Rolling stones, i Grateful Dead, Doors, Liam Gallagher, Amy Winehouse o per i più giovani Sfera Ebbasta. Quest’oggi, infatti, vi vogliamo consigliare qualcosa di diverso dai soliti film natalizi che ci vengono rifilati ogni anno. Se siete amanti della musica e della cultura legata ad essa, non potete perdervi questi 5 docufilm.

Amazon Prime: i docufilm musicali da vedere

  • Liam Gallagher: As It Was (2019)

Questo docufilm racconta l’abbandono degli Oasis da parte del frontman Liam Gallagher. Della sua crisi personale e della depressione che l’ha accompagnato fino al suo ritorno da solista. Il cantautore si racconta in modo intimo ripercorrendo i suoi ultimi dieci anni dallo scioglimento del suo gruppo fino al 2009, anno di uscita del suo primo disco da solista “As You Were”, grazie al quale ha scoperto di non essere stato abbandonato dal suo pubblico.

  • When You’re Strange (2009)

Diretto da Tom DiCillo, ripercorre con l’utilizzo di immagini inedite la storia dei Doors. Viene fatto risaltare il loro percorso umano e artistico, dal lavoro in studio di registrazione ai concerti, dai dietro le quinte fino agli incontri con i fan. Questo docufilm si incentra, però, sulle relazioni personali tra i 4 musicisti che si raccontano in modo intimo. La versione italiana di questa pellicola è narrata dal cantautore Morgan.

Amazon Prime i docufilm musicali

  • The Rolling Stones: Stones in Exile (2010)

Diretto dal regista Stephen Kijak, questo documentario è incentrato sulla creazione dell’album Exile on Main St. del 1972. Racconta l’impatto che ha avuto in quell’epoca legato agli interventi di Mick Jagger e Keith Richards, Anitta Pallemberg e Charlie Watts ed alcuni altri estimatori della band.

  • Coldplay: A Head Full of Dreams (2018)

Questo film racconta come 4 ragazzi comuni di Londra abbiano raggiunto la vetta come rockstar conosciute ovunque. Tramite video ed interviste inedite legate a della spettacolari esibizioni in live, il regista Mat Whitecross riesce a raccontare in maniera definitiva la storia di una delle più grandi band del mondo.

  • Grateful Dead: Long Strange Trip (2018)

Come ultimo ma non per importanza per i docufilm musicali diAmazon Prime, diretto dal regista Amir Bar-lev accompagnato da Martin Scorsese come produttore esecutivo, Long Strange Trip. Esso lega assieme video mai visti, interviste e momenti ritrovati negli archivi dei Grateful Dead. Questo documentario include inoltre delle conversazioni tra i membri ancora in vita Hart, Kreutzmann, Weir e Lesh ed altri personaggi del mondo Dead.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *