Andrea Cerioli non si sente all’altezza de L’Isola Dei Famosi: “Sto facendo la figura del morto”

L’ex tronista di Uomini e Donne ovvero Andrea Cerioli nuovo naufrago de L’Isola Dei Famosi, si difende dalle accuse che lo vedono un “personaggio” spento e poco voglioso di partecipare al reality.

Andrea Cerioli nella puntata de L’Isola Dei Famosi andata in onda ieri sera, era quasi sull’orlo di voler abbandonare il reality. L’ex tronista di Uomini e Donne infatti, ha avuto la possibilità di poter parlare con la sua dolce metà Arianna proprio durante la diretta.

La stessa Cirrincione ha spiegato ad Andrea quello che sta arrivando di sé stesso a casa, spronandolo a godersi di più questa magica esperienza. Il nuovo naufrago arrivato da pochissime settimane sembra non riuscire ad aprirsi completamente ma soprattutto a giovare e divertirsi insieme agli altri concorrenti.

Proprio per questo, nella classica zona di nomination, Andrea ha deciso di raccontare a Ilary Blasi e a tutto il pubblico a casa le sue sensazioni. Un momento di fragilità che ha mostrato un nuovo lato inaspettato di Andrea Cerioli ma anche la sua grande grinta.

Andrea Cerioli non si sente all’altezza de L’Isola Dei Famosi: “Sto facendo la figura del morto”

Il naufrago ha chiesto la parola e ha spiegato il suo pensiero: “Ho fatto dei reality e penso di essere la persona più lontana dall’essere una persona triste e non giocosa. […] Rido e scherzo con tutti, ho una parola carina con tutti, semplicemente non aspetto la telecamera e non cerco di creare a tutti i costi delle dinamiche”.

“Ci sono due telecamere in spiaggia e sono impegnate a riprendere chi fa cose. Nel momento in cui piango vengo inquadrato perché è una cosa plateale, nel momento in cui faccio una carezza probabilmente no”.

Andrea Cerioli

Andrea Cerioli ha proseguito anche affermando: “Conosco benissimo Arianna e se lei mi dice che sto facendo la figura del morto e credimi Ilary, che io qua faccio tutt’altro che il morto, e lei mi dice così allora probabilmente non sono adatto a fare questo reality”.

“Forse dovevo dar ragione a quelle persone che mi dicevano che non era il reality fatto apposta per me. Il mio problema è che non riuscirò mai ad aspettare la telecamera per parlar male di qualcuno”.

“Se voglio fare una carezza a qualcuno gliela faccio senza aspettare la telecamera, qua ci sono solo due telecamere, non abbiamo il microfono o le telecamere puntate” ha terminato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da fede✨ (@cerioliandrea_fanpage)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *