Il Natale è ormai alle porte e realizzare degli antipasti semplici ma soprattutto veloci non è sempre semplice, proprio per questo, in nostro soccorso utilizzeremo la base di pasta sfoglia. Quest’oggi infatti, vogliamo proporvi degli abeti e pini che lasceranno di tutto tutti i vostri ospiti o semplicemente la voglia famiglia.

Questo tipo di antipasto può essere realizzato in pochi passaggi utilizzando ingredienti semplici ed in particolar modo economici. Se non volete preparare voi la classica pasta sfoglia, potete acquistarla in qualsiasi super mercato, essa infatti, sarà il nostro ingrediente principale che trasformeremo in un vero e proprio capolavoro. Vediamo insieme come prepararli con l’aiuto anche dei più piccoli!

Antipasti di Natale a base di pasta sfoglia: Ingredienti e preparazione per gli abeti

Ingredienti per 12 persone:

  • 2 rotoli di pasta sfoglia già stesa.
  • 100 g di fettine di prosciutto di Praga.
  • 100 g di formaggio a fettine.
  • Olive verdi al peperone q.b.
  • 100 g di salame ungherese.

Procedimento per gli abeti:

Distendere i rotoli di pasta sfoglia, coprire una sfoglia con le fette di salame e l’altra sfoglia con il prosciutto ed il formaggio. Tagliare le sfoglie a strisce di 1-2 cm partendo dal lato più corto. piegare le strisce a fisarmonica, partire dal lato piccolo e poi aumentare le dimensioni. Infilare uno spiedino al centro e distribuire man mano gli alberelli su dei vassoi e disporre in freezer fino ad un mese, fino al momento del loro utilizzo.

Antipasti di Natale a base di pasta sfoglia

Photo via: www.tavolartegusto.it

Ingredienti e procedimento per realizzare i pini

  • 2 rotoli di pasta sfoglia già stesa.
  • 1 tuorlo.
  • Latte q.b.
  • 250 g di mozzarella per pizza.
  • Salsa di pomodoro pronta.
  • Origano q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Procedimento per i pini:

bucherellare con una forchetta la pasta sfoglia ed utilizzando un taglia pasta ricavare delle stelle. Trasferire in un vassoio e congelare il tutto. Un’ora prima di servirle spennellare con il tuorlo le stelle e poco latte, cuocere in un forno già caldo a 180° per più o meno 12-15 minuti. Togliere dal forno le stelle di sfoglia e lasciare intiepidire. Nel mentre, cuocere gli abeti congelati in un forno già caldo a 200° per 12-15 minuti; tirare fuori dal forno e lasciare intiepidire anch’essi e guarnire con un’oliva. Per assemblare i pini di sfoglia, metter le stelle più grandi su un vassoio e coprire con una fettina di mozzarella per pizza tagliata a stella, proseguire con lo stesso procedimento per tutte le altre stelle continuando dalla più grande alla più piccola. Fissare i pini con degli stecchini e completare con la salsa di pomodoro condita con un filo d’olio ed un pizzico di origano.