Camminare ogni giorno fa bene alla salute: scopri tutti i benefici

Camminare fa bene alla salute e su questo non ci sono dubbi visto che da sempre gli esperti sono stati concordi nel dichiarare che, nella vita frenetica di ogni giorno, la passeggiata è un’attività fisica che porta dei benefici alla nostra salute, non solo fisica ma anche mentale.

La passeggiata  è preferibile soprattutto per coloro che non amano palestra o sport agonistici e rappresenta un’attività sostitutiva straordinaria per mantenersi in allenamento fisicamente e non solo. Ma quali sono effettivamente i benefici di questa attività motoria?  Sembra che camminare faccia bene ai muscoli rendendoli più tonici, ma avrebbe effetti positivi anche sul metabolismo.

Riassumendo possiamo dire che camminare ogni giorno fa bene alla salute perchè:

  • migliora l’umore, così come ogni attività  grazie al rilascio delle endorfine e all’abbattimento di livelli di stress ed ansia
  • previene le malattie,  aspetto emerso da una serie di studi e statistiche secondo i quali, è sempre più chiaro che l’incidenza di molte malattie, tra cui alcune mortali come il tumore, è strettamente legata ad uno stile di vita passivo e dunque anche una camminata di 30 minuti al giorno rappresenta un’ottima abitudine per contrastare l’insorgenza di queste patologie
  • rinforza il cuore,  riducendo i rischi di malattie cardiovascolari.  È stato confermato che camminare almeno mezz’ora al giorno abbassa i livelli di colesterolo cattivo, aumentando quelli di colesterolo buono,  aiutando il cuore a mantenersi sano e giovane
  • previene la demenza senile, ed al riguardo possiamo dire che vari studi hanno dimostrato come la mancanza di attività fisica possa incidere in modo significativo sulla incidenza dell’Alzheimer
  • permette di fare scorta di vitamina D e di  tutti i benefici che questo può portare al nostro organismo.

Uno degli aspetti da non sottovalutare della bella passeggiata è  quello secondo cui non solo apporta tanti benefici al nostro corpo, ma la cosa incredibile è che si tratta di un’attività fisica economica nel senso che non richiede alcuna attrezzatura, soltanto un paio di scarpe e vestiti comodi e soprattutto appropriati per le condizioni meteorologiche.

Va anche detto che, se avete dei chili di troppo da perdere ed anche velocemente, camminando otterrete questo risultato;  secondo gli esperti, per mantenersi in forma bastano 30 minuti di attività fisica al giorno, al posto  di allenamenti troppo lunghi che possono risultare stressanti. Dunque, passeggiare a piedi, salire le scale e portare a spasso il cane possono essere degli ottimi punti di partenza per perdere peso.