E’ approdato a Uomini e Donne solo da poche settimane e, nonostante si sia mostrato estremamente silenzioso, sta già facendo impazzire tutte le dame del parterre femminile. Stiamo parlando del nuovo cavaliere Gero Natale, un trentaseienne di grande fascino. Ma chi è veramente Gero Natale?

Classe 1984, di professione bartender, Gero Natale, all’anagrafe Calogero, è originario di Agrigento ed è del segno della Vergine. Non si sa molto su di lui e sulla sua vita privata prima dell’arrivo a Uomini e Donne. Ma una cosa è certa, non appena ha fatto il suo ingresso in studio, Gero ha attirato l’attenzione di tutte le dame del parterre.

Il nuovo cavaliere siciliano, infatti, è dotato di innegabile fascino. Tanto da offuscare il re del parterre, il partenopeo Armando Incarnato.

Sguardo misterioso e fisico impeccabile, Gero ha ricevuto fin da subito moltissimi numeri di telefono da parte della dame di tutte le età del parterre femminile di Uomini e Donne.

Chi è veramente Gero Natale di Uomini e Donne?

La stessa Gemma Galgani ha scherzato sul fascino di Gero. Ma chi è veramente Gero Natale? E cosa cerca a Uomini e Donne? Inizialmente, il cavaliere siciliano non si è sbilanciato più di tanto e ha iniziato a conoscere le dame. Ciò, nonostante qualcuno lo abbia accusato di cercare solo visibilità.

Ma, nelle ultime puntate, il siciliano ha deciso di uscire allo scoperto. Gero ha dichiarato di avere scoperto di non voler frequentare dame con figli o, comunque, con una situazione familiare troppo complessa alle spalle.

Gero a Uomini e Donne – Guarda che Notizia

Ovviamente tutto ciò ha suscitato diverse critiche nei confronti del bel cavaliere, soprattutto da parte di alcune dame, anche più grandi di lui, che non avevano mai fatto mistero del loro passato. Possibile che Gero si sia reso conto solo a posteriori di quali siano davvero i suoi gusti?

Sembra che il cavaliere voglia una compagna senza troppi legami passati. Forse queste rivelazioni potrebbero far cambiare idea su di lui a tante dame del parterre di Uomini e Donne?