La conduttrice Diletta Leotta ha deciso di appoggiare Aurora Ramazzotti nella sua campagna di sensibilizzazione contro il cosiddetto ‘cat calling’. La siciliana si è schierata al fianco della figlia di Michelle Hunziker dicendo che non bisogna mai abbassare la guardia. In questo modo, Diletta Leotta inchioda i commenti sessisti.

La Leotta ha condiviso una storia sul suo profilo Instagram in cui invita a non lasciar mai passare inosservati i fischi. Diletta Leotta inchioda i commenti sessisti e si schiera al fianco di Aurora Ramazzotti senza pensarci due volte.

Secondo Diletta, non si dovrebbe mai abbassare la guardia, neppure di fronte a un commento non gradito ricevuto per strada. La conduttrice siciliana sta passando davvero un momento d’oro della sua vita, sia privata, sia lavorativa.

Diletta, infatti è legata dallo scorso gennaio all’attore turco Can Yaman, col quale sembra fare davvero sul serio. Il gossip sta impazzando su di loro nelle ultime settimane.

Diletta Leotta inchioda i commenti sessisti: “Mai abbassare la guardia”

Poche ore fa, l’attore di DayDreamer – Le ali del sogno ha rilasciato un’intervista a Vanity Fair in cui ha parlato del suo grande amore per Diletta. La coppia si sta trasferendo proprio in questi giorni nell’attico di Roma in cui vivrà insieme.

Inoltre, proprio nelle ultime ore, si vocifera perfino che la conduttrice siciliana e l’attore turco stiano pensando di allargare presto la famiglia.

Diletta Leotta inchioda i commenti

Intanto, Diletta Leotta è attentissima all’attualità e non ha esitato a schierarsi al fianco di Aurora Ramazzotti nella sua lotta contro i commenti sessisti ricevuti per strada.

La figlia di Eros Ramazzotti e Michelle Hunziker si è lamentata anche del fatto che molte donne l’avrebbero accusata di non essere abbastanza bella per ricevere apprezzamenti dagli uomini per strada. Cosa che ha colpito profondamente Aurora, ma anche Diletta. Come andrà a finire questa vicenda spiacevole?