Disney vieta “Dumbo” e “Gli Aristogatti” ai minori di 7 anni: Arriva il discusso bollino rosso

Disney vieta “Dumbo” e altri cartoni animati come “Gli Aristogatti” e “Peter Pan” ai bambini minori di 7 anni. Una decisione importante che ha visto la piattaforma streaming di Disney+ aggiungere un importante disclaimer prima di questi cartoni.

Grazie a questa dichiarazione di esclusione di responsabilità, la piattaforma spiega prima di ogni film la motivazione per il quale siano vietati ai minori di 7 anni. Secondo le motivazioni descritte dalla Disney, questi cartoni che hanno visto crescere milioni di bambini, denigrerebbero popolazioni ma anche culture.

In alcuni paesi della Gran Bretagna infatti, questi cartoni ovvero “Dumbo”, “Gli Aristogatti” e “Peter Pan” sono stati tolti dai film che i bambini possono vedere all’interno della piattaforma. All’interno del disclaimer se si vogliono guardare questi cartoni, si viene indirizzati a una pagina web dedicata.

Essa nel dettaglio, spiega il motivo per il quale questi cartoni sono stati vietati ai minori di sette anni. Nella pagina web, possiamo quindi trovare le “colpe e le “cause” dei famosissimi cartoon che da anni sono amati da più piccoli ma anche da grandi. Scopriamole insieme!

Disney vieta “Dumbo” e “Gli Aristogatti” ai minori di 7 anni: Arriva il discusso bollino rosso

Tutti e tre i cartoni animati, sono stati accusati precisamente di diverse colpe. Per la Disney in particolar modo “Dumbo” conterrebbe messaggi ridicolizzando la schiavitù.

Nel frammetto di video dove si mostrano i corvi nello spettacolo musicale, sembrerebbe far riferimento agli artisti bianchi che una volta annerita la loro faccia, prendevano in giro gli schiavi nelle piantagioni.

All’interno de “Gli Aristogatti” invece, èpreso nel banco degli imputati il gatto siamese Shun Gon che tutti ricordano suonare il piano. Esso è raffigurato dai tratti dei popoli asiatici, suonando con le bacchette e cantando in un inglese perfetto.

Disney vieta “Dumbo”

Per quanto riguarda invece il classico “Peter Pan”, il cartone prenderebbe in considerazione i pellerossa, considerati molto offensivi dai nativi americani. Questi cartoni animati nonostante sia ormai icone per i bambini più grandi ma anche più piccoli, saranno vietati ai minori di 7 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *