Ex cavaliere di Uomini e Donne arrestato: L’accusa di scippo a Sanremo

Patrizio Faggioli ex volto del Trono Over di Uomini e Donne è stato arrestato nei giorni scorsi ad Imperia. L’uomo sparito dalla tv nel 2014 dopo aver abbandonato il talk show torna protagonista con un’importante fatto di cronaca.

Ex cavaliere di Uomini e Donne arrestato con l’accusa di scippo. Il tutto sembrerebbe essere successo a Sanremo e a spiegare le dinamiche dell’accaduto e il sito La Stampa che, ha raccontato come Patrizio Faggioli, ex volto del Trono Over sia immischiato in una notizia di cronaca. I telespettatori era da diverso tempo che non vedevano il suo viso all’interno della trasmissione. Purtroppo per lui però, il suo nome è tornato alla ribalta per un gesto negativo.

L’accusa nello specifico sarebbe quella di scippo per un reato compiuto due anni fa e per cui, Patrizio è stato arrestato in questi ultimi giorni ad Imperia. Faggioli nel dettaglio è accusato di aver pedinato le vittima tra le vie della città e di averle scippato la borsa appena rimasto da solo. All’interno il bottino sarebbe ammontato a 1500 euro che la donna aveva prelevato poco prima dalla banca. Questo fatto di cronaca si somma così alle diverse segnalazioni nei confronti di personaggi apparsi all’interno dei vari programmi tv degli ultimi tempi.

Ex cavaliere di Uomini e Donne arrestato: L’accusa di scippo a Sanremo

Ex cavaliere di Uomini e Donne arrestato

L’ex cavaliere del Trono Over aveva partecipato alla trasmissione condotta da Maria De Filippi nel lontano 2014. All’interno del programma Patrizio aveva conosciuto la dama Soraya con cui era nata una forte simpatia tanto da uscire dal programma. Nonostante questo, però, gli opinionisti non avevano mai nutrito una grande fiducia nei suoi confronti. Dopo il suo abbandono di lui non si aveva nessuna nuova notizia.

Patrizio Faggioli dopo diversi anni torna così a cavalcare le copertine dei giornali in maniera negativa a causa di un fatto di cronaca. L’ex cavaliere dopo aver rubato la borsa alla donna è stato arrestato nei giorni scorsi ad Imperia, nonostante il reato fosse accaduto ben due anni fa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *