Fabrizio Corona scarcerato, la verità dell’avvocato Chiesa: “È stato commesso un errore”

Fabrizio Corona è appena stato scarcerato e si trova ai domiciliari, ma il suo avvocato ha rivelato che nei confronti del suo assistito è stata commessa una grande ingiustizia. Cosa è successo davvero?

Fabrizio Corona è stato appena scarcerato ed è stato condotto agli arresti domiciliari, tuttavia non si placano le polemiche sul suo caso. Poche ore fa il suo avvocato, Ivano Chiesa, ha condiviso un video attraverso il profilo Instagram del suo assistito, in cui spiega cosa è successo davvero.

A quanto sembra, Fabrizio Corona è stato scarcerato poiché il provvedimento che lo aveva ricondotto in carcere era solo frutto di un madornale errore e di una grande ingiustizia nei suoi confronti.

L’avvocato Chiesa ha spiegato cosa è successo realmente attraverso questo video, ma anche ai microfoni di Barbara D’Urso.

“Fabrizio Corona è tornato a casa. Volevo precisare delle cose che ho sentito e non mi sono piaciute. Non è tornato a casa perché è un privilegiato o perché è famoso e nemmeno è tornato a casa perché si è trattata di una gentile concessione del Tribunale. No, è tornato a casa perché è stato riconosciuto che è stato commesso un errore”.

Fabrizio Corona scarcerato per l’errore commesso: le parole dell’avvocato

“Per questo ringrazio i magistrati che si sono pronunciati e il presidente del Tribunale di Sorveglianza, ma non finisce qui. Quello che è successo in questi trenta giorni non può essere dimenticato e quindi noi andremo avanti. Questo è solo il primo round e non lo facciamo solo per Fabrizio, ma per tutti i detenuti che si trovano nella stessa condizione”. 

Insomma, l’ultimo ingresso in carcere di Corona è stato solo frutto di un errore. L’ex re dei paparazzi è malato e deve proseguire la sua detenzione domiciliare fino a fine pena, come ha riconosciuto con una nuova pronuncia il Tribunale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fabrizio Corona (@fabriziocoronareal)

La prima a gioire del rientro a casa di Fabrizio è stata mamma Gabriella, la quale aveva fatto molti appelli al figlio. Corona, infatti, ha fatto lo sciopero della fame a lungo quando è stato ricondotto in carcere ed è dimagrito molti chili.

I suoi amici che sono stati a fargli visita in queste ore lo hanno descritto come molto in collera per ciò che gli è accaduto. Cosa succederà nei prossimi giorni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *