Finalissima Miss Sri Lanka termina in rissa: Vincitrice umiliata e ferita da una rivale

La ex Miss 2019 accusa la nuova vincitrice di Miss Sri Lanka di dover essere squalificata per non aver rispettato il regolamento. In diretta nazionale Caroline Jurie sale sul palco e aggredisce così la trionfante Pushpika De Silvia ferendola alla testa.

Finalissima Miss Sri Lanka termina con una vera e propria aggressione nei confronti della vincitrice da parte di una delle sue rivali. La gara di bellezza trasmessa in diretta nella tv nazionale ha dato vita a una discussione che si è protratta fino all’aggressione.

Una scena che nessuno si sarebbe mai immaginato e che ha visto protagonista una rissa sul palco nei confronti della bellissima vincitrice. Il tutto è accaduto durante la giornata di domenica nel concorso di Miss Sri Lanka.

A scatenare la rissa è stata una delle ex Miss, convinta che una delle finaliste non dovesse meritare la corona. La giovane ragazza infatti, ha accusato la sua rivale di dover essere qualificata arrivando anche alle mani. A dar vita a questo spettacolo inaspettato è stata Caroline Jurie, vincitrice del concorso durante l’anno 2019.

Finalissima Miss Sri Lanka termina in rissa: Vincitrice umiliata e ferita da una rivale

Durante la premiazione della vincitrice Pushpika De Silvia ma ex Miss Caroline ha deciso di scatenare il panico direttamente sul palco del concorso. In un primo momento la giovane ragazza ha inveito contro la vincitrice accusandola di dover essere squalificata e poi strappandole la corona dalla testa.

La vincitrice del concorso ha così riportato delle lesioni al capo ma soprattutto tantissime lacrime proprio in diretta tv. Una rissa che nessuno si sarebbe mai aspettato ma che neanche i presentatori sono riusciti a contenere.

La ex vincitrice del 2019 infatti, chiedeva la squalifica perché Pushpika avrebbe infranto una regola del concorso. Quest’ultima stando alle affermazioni di Caroline doveva essere buttata fuori perché divorziata.

La stessa sul palco in diretta nazionale ha dichiarato: “C’è una regola che impedisce alle donne divorziate di partecipare, quindi metterò la corona sulla testa della seconda classificata”. Nonostante la grande rissa che si è creata, gli organizzatori continuano a proclamare De Silvia come vincitrice di Miss Sri Lanka 2021.

Stando a quando riportato da alcune fonti giornalistiche, la vincitrice sarebbe in perfetta regola nei confronti del concorso visto che, per ora è solamente separata ma non divorziata dal marito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *