Frittelle di ceci: i tipici cuculli genovesi da servire caldi

Gli amanti della cucina ligure conosceranno sicuramente le frittelle di ceci chiamate principalmente “Cuculli Genovesi”. Questo tipo di frittelle, infatti, sono un piatto ben saldo della tradizione genovese. Realizzate con una farina davvero particolare e che resta protagonista assoluta di questa preparazione: la farina di ceci.
Girando per le strade di Genova (prima del lockdown ovviamente) le friggitorie realizzavano questo tipo di impasto formando le classiche frittelle. Al loro interno però, c’era la sorpresa che nessuno si aspettava: cipolline oppure le classiche foglie tritate di lattuga.

Per realizzare questo tipo di antipasto ci vorranno pochi ingredienti ma soprattutto pochi minuti. Queste frittelle di ceci, infatti, possono essere perfette da servire come antipasto ma anche come un secondo piatto. Ecco, quindi, il procedimento e come realizzarle nel modo più semplice possibile.

Frittelle di Ceci, cuculli genovesi da servire caldi: Ingredienti e preparazione

Ingredienti per 4 Persone:

Farina di Ceci: 500 g.

Lievito di Birra Fresco: 10 g.

Maggiorana.

Sale.

Olio di arachidi per friggere.

Frittelle di Ceci
Cuculli -Photo via: www.buttalapasta.it

Preparazione:

Sciogliere il lievito in 2-3 cucchiai di acqua tiepida. In una ciotola unire la farina con 1,5 l d’acqua e il lievito. (aggiungere dell’acqua se necessario) Coprire con un panno e far lievitare per 4-5 ore ad una temperatura superiore ai 25°.

Staccare le foglie da 3 rametti di maggiorana e distribuirle sulla la pastella lievitata, aggiungere 2 pizzichi di sale. Scaldare abbondante olio in una padella profonda, lasciar cadere la pastella a cucchiaiate, intrappolando la maggiorana durante questa fase, friggere le frittelle fino alla loro doratura.

Una volta ottenute le vostre frittelle, non vi resta che scolare su carta assorbente, salare e servire calde.
Questo tipo di piatto è perfetto da utilizzare come antipasto se avete ospiti o anche solo per la famiglia dando così, un tocco completamente diverso ma tradizionale al vostro pranzo o alla vostra cena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *