Avete mai sentito parlare del frullato nutriente, capace di fare miracoli quando a causa della nostra frenetica vita quotidiana, la stanchezza e l’energia cominciano a farsi sentire? Se la risposta è no, è arrivato il momento di conoscerlo.

A tutti è capitato nella vita di sentirsi spesso o raramente privi di energia.  In questi casi oltre che rivolgersi, comunque, al medico per poter scoprire la causa e comunque sottoporsi ad alcuni esami specifici, è bene cercare ove possibile di recuperare le forze e dunque un po’ di energia.

In commercio esistono davvero tanti composti e integratori energizzanti, i quali si pongono appunto l’obiettivo di aumentare i livelli di energia in determinati momenti e periodi di spossatezza.  Così come per altri disturbi, anche per questo è possibile ricorrere ad alcuni rimedi naturali che possono venirci in aiuto senza andare incontro a controindicazioni particolari.

Oggi  vogliamo parlarvi proprio di un frullato nutriente che viene bevuto da moltissimo tempo e dunque da secoli ed è proprio consigliato per poter aumentare i livelli di energia.

Il Frullato nutriente sembra abbia tantissime proprietà benefiche e oltre ad aumentare i livelli di energia, pare sia in grado anche di migliorare le funzioni del sistema immunitario,  promuovere la circolazione sanguigna e tanto altro ancora.

Ma quali sono gli alimenti contenuti in questo particolare e speciale frullato?

Questo è a base di barbabietole e carote che per chi non lo sapesse, sono molto ricchi di sostanze nutritive e soprattutto antiossidanti. Tra l’altro si tratta di alimenti che sono davvero alla portata di tutti e che sono presenti nelle cucine di tutti noi.

Prepariamo il frullato nutriente in casa

E’ inoltre consigliabile utilizzare ortaggi biologici in modo tale che questi possono essere naturali al 100% e privi di pesticidi e sostanze tossiche che purtroppo ormai al giorno d’oggi sono presenti in gran parte della frutta e verdura presente sul mercato.

Ingredienti

  • –  1 barbabietola
  • –  1 limone
  • –  1 arancia
  • –  1 mela
  • –  3 cucchiai di miele.

Preparazione

Innanzitutto lavate per bene tutti gli ingredienti prima di poter preparare il vostro frullato nutriente. Ricordate inoltre di non sbucciare la mela proprio perché la buccia contiene tantissime sostanze nutritive.

Quindi prendete il vostro frullatore e inserite all’interno e tutti gli alimenti sopracitati e frullando il tutto Fino ad ottenere una bevanda omogenea. Conservate in frigorifero, in una bottiglia di vetro per non più di 24 ore.

Aggiungete, inoltre, il miele con moderazione non superando la dose di 3 cucchiaini.

Questo frullato va assunto ogni mattina a stomaco vuoto, nella quantità di mezzo bicchiere  per una durata di circa 10 giorni.  Alla fine del trattamento vi sentirete carichi e pieni di energia e vitalità.

Se avete trovato interessante questo articolo, condividetelo sui social con i vostri amici.