Niko affronta un nuovo dramma: Anticipazioni Un Posto Al Sole 22 Dicembre

Le puntate di Un Posto Al Sole durante questa lunga settimana natalizia sembrano essere piene di colpi di scena e proprio per questo, Niko affronta un nuovo dramma in una maniera del tutto inaspettata. Il giovane avvocato infatti, nelle ultime settimane continua a ripensare alla sua storia d’amore con Susanna e alla possibilità di potersi riavvicinare a lei archiviando definitivamente il passato.

Una scelta su cui Niko Poggi sta riflettendo moltissimo ma che verrà messa in secondo piano dalla notizia inaspettata del suo ex collega Ugo. L’amico infatti, nella puntata di ieri sera è arrivato a casa di Niko in tutta fretta, mostrandosi distrutto e affranto per quello che sta succedendo nella sua vita. In seguito a questo, Ugo prenderà una scelta molto importante che vedrà protagonista proprio il nostro giovane Niko e lo Studio Navarra. Cosa succederà nella puntata di questa sera su Rai 3?

Niko affronta un nuovo dramma: Ecco le anticipazioni del 22 Dicembre

La storia d’amore tra Poggi e Susanna sembra ancora avere una possibilità ma a rovinare il momento sarà proprio la decisione inaspettata di Ugo. Piombato a casa di Niko in condizioni disperate, spiegherà la sua decisione e le conseguenze per lo Studio Navarra. Ugo infatti, ha deciso di trasferirsi a Milano per seguire la sua fidanzata Cristina, prendendo così la decisione di abbandonare lo Studio.

Niko affronta un dramma

La scelta del suo amico spingerà così Niko a cercare in tutti i modi di salvare lo Studio Navarra. Esso per l’appunto, ha vita proprio grazie a loro partendo da zero e con tantissimi sacrifici. Il giovane Poggi infatti, si troverà in una situazione non semplice e farà di tutto per risolvere questo problema.
Dopo tantissimi sacrifici da parte di Niko per arginare il problema causato da Ugo però, il giovane avvocato riceverà una sorpresa inaspettata ma in particolar modo piacevole. Avrà a che fare con la sua storia d’amore con Susanna?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *