Siena, 17enne trova un borsello pieno di soldi: Restituisce il tutto al proprietario

Restituisce al proprietario il borsello che aveva perso per strada. Così il giovane ragazzo di soli 17 anni si rivolge alla Polizia per ritrovare il commerciante.

Siena 17enne trova un borsello pieno di soldi e decide di chiamare la Polizia per restituire il tutto al proprietario. Un gesto inaspettato avvenuto durante la giornata di ieri pomeriggio che, ha visto il giovane di nome Alberto trova a terra un borsello in via delle Province.

Il ragazzo fin da subito ha controllato all’interno trovando una grande cifra e i documenti di chi, senza neanche accorgersene aveva perso il portafogli. Alberto ha così deciso di chiamare la Polizia per cercare di contattare il proprietario per restituire il tutto.

Una volta chiamata la Polizia, è arrivata una volante che ha ricevuto in consegna il tutto per controllare cosa ci fosse realmente all’interno. Dentro erano così presenti ben 900€, due assegni (uno da mille euro e uno da 2.200€) oltre a tutti i documenti importanti.

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico sono riusciti subito a ritracciare e trovare l’uomo a cui apparteneva il borsello. Alberto ha così ricevuto fin da subito i grandi ringraziamenti da parte del proprietario a da parte degli agenti stessi che hanno trattato il caso.

Il commerciante per sdebitarsi dell’enorme gesto fatto dal giovane 17enne di Siena che trova un borsello, ha deciso di ripagare lui e la sua famiglia con un gesto concreto. Un gesto da parte del giovane ragazzo che ha sorpreso in tantissimi e che ha dimostrato ancora una volta che, non tutti i ragazzi sarebbero scappati con l’enorme “bottino”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *