Temptation Island, Filippo Bisciglia rivela la rissa fuori onda tra Antonella e Pietro

Filippo Bisciglie racconta un retroscena particolare che vede protagonisti Antonella Elia e Pietro Delle Piane. Stando alle parole del conduttore la coppia durante l’ultimo falò di confronto avrebbe dato vita a una vera e propria rissa.

Temptation Island torna a far scalpore grazie a una ex coppia che durante la scorsa estate ha deciso di partecipare al programma. Filippo Bisciglia conduttore amato da milioni di telespettatori, intervistato a “Il punto Z”, in onda su Mediaset Play e condotto da Tommaso Zorzi, ha rivelato uno scottante fuori onda in merito proprio al docu reality.

La bomba sganciata da Filippo vede protagonisti ancora una volta Antonella Elia e Pietro Delle Piane. La coppia all’interno di Temptation Island si è ritrovata molto distante e piena di problemi. Pietro infatti si è lasciato andare con le varie tentatrici elencando tutti i lati negativi di Antonella e avvicinandosi sempre di più a una delle altre ragazze. Atteggiamento che invece non ha avuto la Elia che, durante il falò di confronto ha deciso di tornare a casa da sola, abbandonando Pietro Delle Piane da solo.

Temptation Island, Filippo Bisciglia rivela la rissa fuori onda tra Antonella e Pietro

Temptation Island

Il confronto burrascoso che tutti i telespettatori hanno potuto vedere durante l’ultima puntata di Temptation Island è stato tagliato dalla regia per evitare di mandare in onda, una rissa quasi sfiorata. A raccontare questo particolare dietro le quinte, è stato proprio Filippo Bisciglia a “Il punto Z” descrivendo la rabbia incontenibile di Antonella Elia. La showgirl infatti, non si sarebbe limitata allo schiaffo che tutti noi abbiamo visto nella puntata, ma bensì si sarebbe spinta oltre.

Filippo Bisciglia in vista del prossimo Temptation Island ha così spiegato come sono andate realmente le cose tra Antonella Elia e Pietro Delle Piane. Il conduttore infatti, ha voluto far luce su questo episodio: “Voi avete visto solamente una pizzetta data da Antonella Elia e Pietro Delle Piane. Ma sappiate che il sottoscritto si è alzato per non farlo corcare di botte. Ad un certo punto mi sono alzato perché sennò Antonella Elia lo avrebbe ucciso. Non era una cosa molto carina da raccontare. Però due pizzoni li abbiamo lasciati nel montaggio, quindi qualcosa l’avete vista”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *