Totti-Ilary, il retroscena imbarazzante della prima uscita: “L’avrei ammazzata…”

Sono passati anni dall’inizio della loro storia d’amore, ma i loro fan non sono mai sazi di conoscerne ogni dettaglio. Si tratta della premiata coppia Totti-Ilary, sui quali, poche ore fa, ha iniziato a circolare un imbarazzante retroscena riguardante il loro primo appuntamento.

A raccontare cosa è successo è stato lo stesso Francesco Totti nella prima clip di presentazione della serie originale targata Sky “Speravo de morì prima”, in onda a marzo.

In questa serie, Pietro Castellitto vestirà i panni dell’ex capitano, mentre Greta Scarano sarà la moglie, Ilary Blasi. “Speravo de morì prima”, inoltre, è diretta da Luca Ribuoli e prodotta da Mario Gianani per Wildside, del gruppo Fremantle, con Capri Entertainment di Virginia Valsecchi, The New Life Company e Fremantle.

Totti-Ilary: spunta il retroscena del primo appuntamento

In attesa del trailer ufficiale, questa prima clip ha decisamente acceso la curiosità di tutti i fan, soprattutto perché la serie è tratta dal libro “Un capitano”, edito da Rizzoli Libri e scritto da Francesco Totti e Paolo Condò.

Sulla coppia Totti-Ilary se ne sono dette tante nel corso degli anni, ma, stavolta, a svelare il retroscena imbarazzante sul loro primo appuntamento è lo stesso Francesco.

“L’ho portata al Fungo – noto ristorante della Capitale – con la Ferrari, perché era aperto solo quello! Quando è scesa lei ha aperto lo sportello e ha dato una botta forte al muretto… L’avrei ammazzata, ma ho fatto finta di niente…”.

Ilary Blasi – Guarda che notizia

Insomma, non è iniziata proprio come Totti avrebbe desiderato, ma il campione è decisamente andato oltre, visto che oggi lui e Ilary Blasi sono tra le coppie più solide della Tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *