Valentina Persia, lacrime in diretta al L’Isola Dei Famosi: “Ho sofferto di depressione post partum”

La grande comica nonché naufraga del L’Isola Dei Famosi nella diretta di ieri sera ha raccontato con grande sofferenza la sua depressione post partum di cui ha sofferto.

Valentina Persia nella diretta di ieri sera al L’Isola Dei Famosi mostra le sue fragilità e scoppia in lacrime. La grande comica che tutt’Italia ha iniziato ad apprezzare ormai da tantissimi anni ha svelato un momento della sua vita che l’ha segnata particolarmente.

La donna infatti, davanti a Ilary Blasi e i telespettatori a casa ha confessato di aver sofferto di depressione post partum e sentire la grande mancanza dei suoi figli. In questi ultimi giorni la naufraga a Cayo Cochinos è scoppiata più volte a piangere raccontando e descrivendo i suoi bambini.

Nella diretta di ieri poi, ha deciso di raccontare una parte importante del suo vissuto. Una depressione che l’ha segnata particolarmente e che ha voluto descrivere parlando proprio dei suoi figli.

Valentina Persia, lacrime in diretta al L’Isola Dei Famosi: “Ho sofferto di depressione post partum”

La naufraga ha così spiegato che: “Quando sono davanti al fuoco penso. Sono diventata mamma da grande a 43 anni e cresco i miei figli da sola. Sento fortemente la loro mancanza, io per loro ci sono h24. Ho avuto una difficoltà quando sono nati”.

“Io ho sofferto di una brutta depressione post partum che me li ha fatti vivere in maniera diversa, ricordando oggi con dei flashback e avevo paura di non farcela. Mi mancano i miei piccoli, che sono dall’altra parte del mondo”.

Valentina Persia

Valentina Persia ha continuato spiegando: “Vivo questa cosa come se stessi dando loro una mancanza, ma io sono qui anche per loro. Mamma piange perché ha fame e perché mi mancate, ma tutte le notti siamo insieme. Il primo periodo da mamma non è stato facile, come per tante donne che hanno una depressione e non sentono l’affetto immediato ai miei figli”.

“Adesso mi sento come se perdessi del tempo e dei momenti preziosi, anche se so che loro stanno bene con mia madre e che mi amano. Mi commuovo soprattutto la notte, perché mi hanno fatto una promessa. Mi hanno detto che dormiranno con dei cuscini che io ho dipinto quando ero una bambina come loro”.

“Quando ci siamo salutati la mia bambina ha detto che il suo cuore era in frantumi e il distacco è stato dolorosissimo. Non sarei più voluta partire, ma se sono qui è anche per loro, per noi. Io li amo tantissimo sono la mia vita. Anche quando preparavo la valigia piangevo, ma non mi facevo vedere da loro” ha terminato Valentina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *