Veronica Peparini rilascia una lunga dedica sul suo profilo Instagram dopo la fine di Amici 20. Lo scorso sabato infatti, si è svolta la finale del talent condotto da Maria De Filippi e ad alzare la coppa della vittoria è stata proprio la ballerina di Veronica: Giulia Stabile. Proprio per questo motivo a pochi giorni dopo la finale, l’insegnante Peparini ha speso delle dolci parole in merito a tutta la sua avventura.

Sono ormai anni che Veronica è presente all’interno del programma di Maria De Filippi. Quest’anno però, a vincere è stata proprio una sua allieva in cui, lei ha puntato tanto grazie alla grande tenacia e al talento. Sul suo profilo Instagram infatti, durante la giornata di ieri è stato caricato un post di ringraziamento dove, lei stessa ha parlato della sua permanenza ad Amici 20.

Veronica Peparini la dedica sui social dopo Amici 20: “Un’avventura importante”

La coreografa ha affermato all’interno del suo profilo Instagram: “Ci ho messo un pochino questa volta prima di scrivere perché è stata un’altra avventura diversa e importante. Amici è una squadra capitanata da una Donna speciale alla quale devo moltissimo: io come tutti coloro che passano li. È vero certe volte ci si arrabbia, altre si gioisce e si hanno soddisfazioni enormi ma chiunque passa di lì’ non vuole più uscirne”.

Veronica Peparini

“Quest’anno ho rivissuto la stessa emozione di qualche anno fa, vedere alzare la Coppa da una mia ballerina, Giulia, è stato bello e rivivere una sensazione simile mi fa sentire di fare bene il mio lavoro! Come vi ho detto è una squadra quindi si lavora insieme e il merito non è solo mio ma di persone che insieme a me hanno sudato, pensato e lavorato…” ha spiegato l’insegnante di Amici 20.

Il ringraziamento speciale ad Andrea Muller

Come ringraziamento finale Veronica ha dedicato alcune importanti parole al suo compagno Andrea Muller: “Uno speciale per me al quale ho voluto affidare tanto è il mio Andreas, che ha svolto un lavoro top e professionale e immagino che anche per lui rivivere la coppa alzata da una nostra allieva sia stato emozionante. Grazie anche a Simone Nolasco che c’è stato per gran parte del day time (insieme a spillo) e grazie anche a Daniele Sibilli, già sai! grazie anche a tutti gli autori che mi hanno seguita e Sabina. Detto ciò’ grazie a tutti voi per sostenermi sempre”.